Articoli

Lombalgia

Con il  termine  di  LOMBALGIA si intende la comparsa di dolore a livello lombare che può irradiarsi verso i glutei e la parte posteriore della coscia (lombosciatalgia) o verso quella anteriore (lombocruralgia). Se il dolore interessa contemporaneamente la regione lombare e sacrale (lombosacralgia).

La colonna vertebrale si divide in Cervicale (sette vertebre). dorsale (12 vertebre) sacrale 5  vertebre e coccige.

Le vertebre sono separate dai dischi intervertebrali, cuscinetti che evitano lo sfregamento di queste ossa tra loro e ammortizzano i movimenti  assorbendo eventuali colpi che colpiscono la colonna vertebrale.

Il disco vertebrale è costituito da un anello fibroso esterno che contiene il nucleo polposo (costituito per il 90 % da acqua ).

Le vertebre mantengono l’allineamento grazie ai legamenti b anteriori e posteriori che percorrono tutta la  colonna stabilizzandola e prevenendo le lesioni del midollo spinale

CAUSE DI DOLORE LOMBOSACRALE

La lombalgia è distinta in:

  • Di origine vertebrale
  • Di origine extravertebrale

Alla prima appartengono:

Discopatia lombare: Più comune a livelloL4 – L5  o L5 – S1; ò causa di dolore  lombosacrale ed agli arti inferiori

Stenosi del canale: Un canale spinale ristretto è causa di dolore al dorso e ad entrambi gli arti  inferiori indotto dalla deambulazione o dalla  stazione  eretta.

Traumi : da semplici stiramenti o torsioni lombosacrali a fratture vertebrali.

Spondilolistesi :  Scivolamento  in  avanti ( anterolistesi )  o  indietro  (  retrolistesi )  di  una  vertebra  con  conseguente  stiramento  delle  radici  nervose

Spondilosi  o  Artrosi della  colonna  vertebrale : si  verifica  in  eta’  adulta  per  disidratazione  dei  dischi  e  quindi  riduzione  del  volume  per  cui  l’ altezza  del  disco  diminuisce  e  le  vertebre  si  avvicinano  con  possibilità  di  schiacciamento  della  radice  dei  nervi ( Sciatalgia  senza  rottura  del  disco).

Caso  particolare  di  artrosi  è  la  sindrome  della  faccetta  articolare  che  causa  dolore  lombosacrale da  compressione  della   radice  nervosa  per  ipertofia  monolaterale  di  una  faccetta  articolare.

Altre  cause :  osteoporosi,  infezioni  ossee,  tumori  e  metastasi  ossee,  ecc.

  • Cause  viscerali ( cause  extravertebrali ) di  dolore  lombare possono  essere  dovute  a :
  • Stomaco : tumori e/o  ulcere  della  parete  posterore,
  • Colecisti :  colelitiasi,
  • Pancreas : tumori,  cisti,  pancreatiti,
  • Reni : nefrolitiasi,  infezioni,  tumori,  malattie  infiammatorie,
  • Colon :  colite,  diverticolite,  neoplasie,
  • Prostata :  prostatite,  carcinoma.

Bibliografia :

HARRISON :  Principi  di  medicina  interna